Approdi

E’ possibile acquistare i singoli volumi sia direttamente all’interno di questa nostra libreria virtuale che su Amazon. Questo progetto nasce per dare, in un tempo di buio culturale, la possibilità di avere, anche se piccolo, un compenso. La nostra casa editrice crede che, nonostante tale buio devastante, un poeta possa ancora avere un riconoscimento economico dalla vendita delle proprie poesie. Grazie alla libreria virtuale di Poeti e Poesia ed alla Collana di Poeti, i nostri autori avranno lo spazio che, ormai, le librerie reali hanno tolto alla poesia contemporanea.

Approdi

Pagina 1 di 212

"Oggigiorno si anela ad attimi di pace, di tregua dal frastagliato e insensato accanirsi di eventi contrastanti che ci suscitano quell’agonico sentimento del vano e vacuo esserci. Vogliamo giungere all’armonia dei nostri pezzi, riacquistando senso e posizione. L’ar- monia è condizione suprema a cui i saggi antichi aspiravano: un ritorno ad una prim- igenia corrispondenza tra le strutture del macrocosmo e del microcosmo, tra l’anima del mondo e l’anima incarnata del singolo uomo. Il pensiero intellettivo si sforza, ar- rancando tra i limiti del quotidiano, di astrarsi e giungere ad identificarsi col dinamis- mo divino dei pianeti erranti, nostri speculari. Allo stesso modo il nostro autore, giunto ora a massima maturazione poetica e intellet- tiva, torna in armonia con sé abbracciando il suo vissuto tutto, e ci fa omaggio del suo capolavoro che è anche emblema ed approdo di un’esistenza che ha recuperato con le parole il suo significato più Vero. È l’armonia del prima e del dopo, dei contrasti che non vengono eliminati ma armonizzati con la liricità dei versi nel complesso eufonico di ogni singola vita. “La nostra psiche è costituita in armonia con la struttura dell’universo, e ciò che ac- cade nel macrocosmo accade egualmente negli infinitesimi e più soggettivi recessi dell’anima”. (Carl Gustav Jung). "

Autori