Libri con: Patrizia Berardo

Colori 52 Prezzo: 9.99 € Anteprima Online Acquista

Colori 52

Van Gogh ha detto: «Non c’è blu senza il giallo e senza l’arancione […] Le leggi dei colori sono inesprimibilmente belle, proprio perché non sono dovute al caso». Non vi è caso nelle opere d’arte, ma sensibilità e ingegno dell’Artista nel cogliere gli infiniti quanto celati intrecci armonici dei colori della vita. Non c’è arancione senza l’abbraccio del blu e del giallo, come non vi è luna senza l’alternanza puntuale di bianco e nero, di pieno e di vuoto. L’artista è colui che coglie gli intrecci, i colori e le sfaccettature, innumerevoli e cangianti dell’animo umano come specchio dell’anima del mondo, è colui che vede e che sa dar voce, indagando, alle leggi che soggiacciono a quegli eventi emozionali apparentemente ineffabili e così incomprensibili. Non vi è accidente nel nostro vivere, così come non vi è caso nell’arte poetica, nei suoi versi e nella sua rigorosa struttura. In questo compendio poetico i nostri Autori son come pittori che, con sensibilità e maestria, accostano piccole pennellate di parole alle altre fino a creare un quadro variopinto e idilliaco di quella che è la profondità del vivere umano.


Navigare 78 Prezzo: 9.99 € Anteprima Online Acquista

Navigare 78

Per Navigare servono coordinate geografiche, abilità, esperienza e una certa dose di coraggio. Non così differente è il mestiere del poeta; un autore deve infatti essere in grado di affrontare ed evidenziare, attraverso la sua scrittura, la gioia e il dolore del vivere. Arduo dunque è il suo compito. Tra burrasche indomabili e mostri mitologici, come ci insegna la letteratura, ogni navigante vorrebbe scrutare col suo sguardo l’orizzonte per gridare: «Terra!», sia essa il sinonimo geografico di un nuovo luogo da scoprire, sia essa il sinonimo visivo di un insperato quanto voluto ritorno a casa. A ogni autore presente nella collana è stato chiesto di scavalcare le proprie astratte colonne d’Ercole per tracciare un personale diario di bordo poetico, un metodo per definire i pensieri più intimi e i vissuti più reconditi; un modo per esporre il proprio mare dentro, affinché si possa essere degli Ulisse nel e del mondo contemporaneo.


Trame 1 Prezzo: 9.99 € Anteprima Online Acquista

Trame 1

Scrivere racconti è saper vivere l’attimo, il qui ed ora tanto bramato, scevro da tensioni future, aspettative e speranze. Siamo ora, qui, pienamente. Le storie raccontate sono dense di vita, non hanno bisogno del tempo e dello spazio che ne diluisce i patemi, li ridimensiona mentalizzandoli.
È tutto lì, così come è; senza la brama dettata dal bisogno tipicamente umano di esplicitarne i tessuti nascosti, per sentirsi quieti e appagati. È la tensione dell’attimo e del conciso. Così come quelle luci, piccoli fuochi fatui racchiusi nei lampioni di un giardino all’inglese. Ognuno di loro nasconde un piccolo segreto, una storia da raccontare,intensa, luminosa.
“Il romanzo è una storia d’amore, il racconto è la passione di una notte.”
(Niccolò Ammaniti)


Trame 1 Prezzo: 9.99 € Anteprima Online Acquista

Trame 1

Scrivere racconti è saper vivere l’attimo, il qui ed ora tanto bramato, scevro da tensioni future, aspettative e speranze. Siamo ora, qui, pienamente. Le storie raccontate sono dense di vita, non hanno bisogno del tempo e dello spazio che ne diluisce i patemi, li ridimensiona mentalizzandoli. È tutto lì, così come è; senza la brama dettata dal bisogno tipicamente umano di esplicitarne i tessuti nascosti, per sentirsi quieti e appagati. È la tensione dell’attimo e del conciso. Così come quelle luci, piccoli fuochi fatui racchiusi nei lampioni di un giardino all’inglese. Ognuno di loro nasconde un piccolo segreto, una storia da raccontare, intensa, luminosa.

“Il romanzo è una storia d’amore, il racconto è la passione di una notte.”
(Niccolò Ammaniti)


Macondo 1 Prezzo: 9.99 € Anteprima Online Acquista

Macondo 1

«Il mondo era così recente, che molte cose erano prive di nome, e per citarle bisognava indicarle col dito».

In questa maniera Gabriel García Márquez descrive la realtà magica della “città degli specchi”, Macondo, dove ha inizio e si ambienta il suo più celebre romanzo, Cent’anni di solitudine e dove, metaforicamente, avrebbe inizio la “narrazione” stessa, nel suo significato più intimo e, allo stesso tempo, universale. Riscoprire, dunque, il linguaggio incodificabile che questa sorgività del mondo esprime attraverso di noi, decifrare questa intenzionalità genuina e primigenia che sta alla base della scrittura, è quello che ci proponiamo attraverso questa nuova collana di narrativa.

E lo facciamo attraverso le voci che ci hanno più suggestionato, colpito, emozionato. Poiché: «La vita non è quella che si è vissuta, ma quella che si ricorda e come la si ricorda per raccontarla».

Gabriel José de la Concordia García Márquez,
Cent’anni di solitudine, 1967.


Storie d'autore 1 Prezzo: 9.99 € Anteprima Online Acquista

Storie d’autore 1

Non vi è miglior rimedio all’ozio del viver quotidiano che leggere delle Storie, quelle storie che, in arte, qualcuno vuole raccontarci: non per fuga, né isolamento, ma per trovarsi di fronte al reale nella sua massima concentrazione e poter, quasi terapeuticamente, guardare alla vita in modo diverso. Un compendio di Racconti ci permette di recepire, in un arco di tempo sintetico, tante e variegate suggestioni insieme, veicolate da stili, sentimenti e interiorità eterogenee; punti di vista diversi a testimonianza di un unico grande nucleo, complesso ed eclettico: Noi. È il sentimento del “noi” a farci sentire contemporaneamente il conforto della mancata solitudine e, insieme, la curiosità e lo stimolo propositivizzante delle cangianti sfaccettature di questo prisma esistenziale. D’altronde, come Hermann Hesse ci insegna: «Non dobbiamo leggere per dimenticare noi stessi e la nostra vita quotidiana, ma al contrario, per impossessarci nuovamente, con mano ferma, con maggiore consapevolezza e maturità, della nostra vita».

Francesca Pizzuti


Racconti 10 Prezzo: 9.99 € Anteprima Online Acquista

Racconti 10

Questa nuova collana di narrativa contemporanea, distribuita in stampa e, in ebook per via informatica, è stata una scelta editoriale che anticipa i tempi di come sarà il futuro dell’editoria e del nuovo modo di avvicinarsi alla lettura. Ma questi “libri digitali”, da sfogliare sullo schermo di un lettore elettronico o di un PC, non saranno lo spettro ricorrente della “morte del libro”, ma sono affiancati al libro tradizionale, al prodotto editoriale cartaceo, proprio per dare la possibilità al lettore – in questa nostra era tecnologica – di utilizzare la velocità della “rete”.
Con questo strumento moderno che sta suscitando molto interesse nel mondo dei lettori e degli autori, vogliamo aprire e portare a conoscenza i molti orizzonti di nuove vie – attraverso la cultura – per la costruzione della “città dell’uomo” con le sue sensazioni, le emozioni, le situazioni interiori ed il vissuto – perché no – degli autori che con le loro speranze, “confortante rimedio dell’anima”, ci fanno partecipi.
È stato scritto dalla raffinata poetessa Ida Bugliosi Bronzini: “Nessuno sarà mai un ricordo, una foto ingiallita, un rimpianto sempre più raro e frammentario…”. Ed ancora “l’amore che compirà il miracolo…”. Sono questi i messaggi – in chi legge – che riceveranno dai nostri autori: sensazioni, emozioni, sentimenti, frammenti di storia e di storie di ciascuno di loro che noi, con la nostra collana, proporremo al lettore.

Pier Giorgio Francia