Martina Minardi

Gentile Martina,
buongiorno e ben trovata. Con piacere e interesse ho letto le poesie dedicate la progetto Note. Le tematiche sono sempre profondamente psicologiche, quelle alle quali ci ha abituato, sin dal primo momento, e faccio riferimento alle poesie come Rinascita dormiente o Dignità riaffiorata. Lo stile aulico e ricercato si fa portavoce della profondità delle riflessioni e esso stesso rispecchia la complessità del suo pensiero che emerge in modo chiaro e inattaccabile. La tematica amorosa ha un ruolo importante e lei mostra la capacità di raccontare uno dei sentimenti più importanti nella storia dell’uomo, con eleganza e surrealismo. I suoi versi sono immaginifici. Complimenti ancora una volta e un caloroso ringraziamento perché ci ha scelto ancora una volta e ci permette di divulgare i suoi versi.
Un caloroso saluto.

Eleonora carissima, le sue parole mi hanno emozionata… Grazie infinite! La sua è una recensione che riscalda il cuore. Sono felice che le poesie le siano piaciute.[…] Io la stimo per l’ impegno che profonde nella sua professione e per la disponibilità positiva e incoraggiante nei confronti delle mie liriche. Ogni autore necessita di giudizi qualificanti che gli suggeriscano la strada da percorrere. Lei è un faro guida per chi affida ad un’ opera il proprio sentire, le emozioni esperite e i moti d’ animo vissuti.
Grazie infinite per il suo impegno indefesso.
Un grande abbraccio. Con stima e affetto.
Martina Minardi